Atp Atlanta

Atp Atlanta

Alle 16 Inizia il primo torneo dello swing americano sul cemento, andiamo ad analizzarlo.

Il torneo di Atlanta si svolge in un complesso commerciale e residenziale nel centro di Atlanta. I campi sono in Decoturf e la pallina che è una Wilson Extra Duty( Us open) vola molto ed è abbastanza leggera.

Pubblicità

Majchraz-Bryde

Bryde è un buon prospetto che gioca prevalentemente Itf, l’ultima apparizione Challenger risale a Savannah nel 2018. Il polacco è salito notevolmente di livello in questo 2019 e vedo un match abbastanza chiuso qui.

Mmoh-Paul (3-0)

Sfida tra i due prospetti americani che hanno subito più infortuni negli ultimi tempi. Mmoh non ha mai perso contro Paul e sembra in ripresa, Paul, ha giocato poco e male su cemento ma ha disputato ottimi match su terra (Ricordiamo contro Thiem) e su erba eliminato solo da Vesely. Derby di difficile lettura.

Andreozzi-King

L’argentino è un tennista molto regolare che sa giocare un pó ovunque ed ha un livello di tennis decisamente più alto di King che viene da diverse stese nei Challenger da gente come Gonzalez, Nguyen, Ikel e Tsun Yang. Favorito l’argentino.

Troicki-Harrison (1-3)

Precedenti in favore dell’americano ma pochi tennisti sono in crisi come lui. Ryan ormai non passa turni neanche nei Challenger e a Indian Wells ha perso nettamente da un terraiolo come Carballes Baena. Harrison non ha partecipato neanche a Wimbledon credo che tennisticamente sia fuori condizione ma gioca sempre bene in casa quindi rimane un match da evitare.

Kwom-Ivashka

Il coreano sta sorprendendo tutti in questo 2019, è sempre stato un gran talento ma si era un pó perso dopo qualche infortunio e la leva militare. Ivashka rimane leggermente superiore ma in un periodo non brillante e match che risulta da 50/50.

Torpegaard-Gojowczyk

Analisi di questo match la trovate nel mio gruppo con relativo stake, per info chiedete in privato.

Koepfer-Young

Guardando il periodo, verrebbe da dare favoritissimo il tedesco ma la superficie e il continente cambiano tutto. Koepfer ha fatto molto bene su terra e erba ma male su cemento. La wilson come pallina va lavorata moltissimo e in questo è molto più bravo Young che per me oggi puó fare la sorpresa.

Bolt-Jung

Un precedente a testa ma curiosamente, l’ultimo lo ha vinto il tennista di Taipei su erba. Bolt molto male quest anno, con la prima non supera più il 70% di punti e con la seconda viaggia a medie non superiori al 44%. Favorito Jung di poco.

Azzardo di Atlanta

Young vincente.

Lascia un commento

Chiudi il menu